Nato come Ribolla Nera, viene nominato Schioppettino solo in epoca recente. Vitigno autoctono friulano. Un rosso luminoso con sfumature granate che offre un profumo variegato: mora selvatica, visciola, mirtillo, ribes nero, folate di spezie e muschio. Il corpo è piacevolmente equilibrato. Grande stoffa e buona persistenza aromatica.

 

ALLEVAMENTO: guyot
TERRENO: argilloso-ghiaioso di origine alluvionale
RESA UVA: 90 q.li/ha.
DENSITA’ D’IMPIANTO: 5000 piante/ha.
VINIFICAZIONE: macerazione sulle bucce da 8 a 10 giorni a temperatura controllata di 25°- 28°C
AFFINAMENTO: 5 mesi in botti di cemento e 2 mesi in bottiglia
TEMPERATURA DI SERVIZIO :14°- 16°C
GRADAZIONE ALCOLICA:12.50% vol.
ABBINAMENTI GASTRONOMICI: formaggi erborinati, spiedini di carne esotici, crostata ai frutti di bosco, castagne