Vino ottenuto dall’omonimo vitigno. Il colore è rosso rubino brillante con riflessi violacei. Offre un gradevole bouquet di violetta su un crescendo di note di mora, lampone, prugna e ciliegia. Il sapore è asciutto, pieno e giustamente tannico. Un’inaspettata morbidezza mitiga il fondo amarognolo.

 

ALLEVAMENTO: doppio capovolto (cappuccina)
TERRENO: marne ed arenarie stratificate di origine eocenica con esposizione a mezzogiorno
RESA UVA: 90 q.li/ha.
DENSITA’ D’IMPIANTO: 5000 piante/ha.
VINIFICAZIONE: macerazione sulle bucce da 8 a 10 giorni a temperatura controllata di 25°- 28°C
AFFINAMENTO: 5 mesi in botti di cemento e 2 mesi in bottiglia
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 14°- 16°C
GRADAZIONE ALCOLICA: 12.50% vol.
ABBINAMENTI GASTRONOMICI: affettati misti, orzo e fagioli, carne in umido con verze o alla griglia